mercoledì 28 marzo 2012

Aggiornamento Leggiamo e vacanze romane


Finisce il primo trimestre dell’anno. È arrivata già la primavera. Si respira un’aria di ottimismo quando i giorni sono più lunghi. E faccio bilancio di quello che ho letto. Non è male. Se la media continua forse ce la farò a leggere tutto quello che mi ho proposto. Per il momento ecco i titoli letti finora:

·         Pinocchio, Carlo Collodi, Rusconi Libri
·         Un sabato, con gli amici, Andrea Camilleri, Mondadori
·         I pesci non chiudono gli occhi, Erri de Luca, Feltrinelli
·         Laura a la ciutat dels sants, Miquel Llor, Proa
·         Partita a calcio con Pasolini, Giuseppe d’Ambrosio Angelillo
·         Cròniques de la veritat oculta, Pere Calders, Proa
·         El respirar dels dies, Josep Maria Esquirol, Paidós

E adesso pausa obbligata di lettura di libri e purtroppo anche di contatto con i blog (almeno così approfondito come io vorrei). Perché finisce anche il trimestre scolastico e doviamo consegnare le pagelle prima delle vacanze. Perché devo preparare le valigie. Roma ci aspetta. Ci sono stata soltanto d’estate e penso che dev’essere bellissima di primavera. E questa volta non ci vado da sola per studiare. Adesso partiamo tutti e cinque. E mi fa tantissimo piacere poter mostrare alla mia famiglia tutti quei luoghi meravigliosi di Roma in cui sono stata e portarli in quella gelateria speciale e in quella pizzeria con il forno a legna che mi ha fatto conoscere un amico tanto tempo fa. Non vedo l’ora di passeggiare insieme per il Lungotevere dimenticando preocupazioni e lavoro.

La colpevole di questo viaggio è la mia figlia piccola. Vi spiego: da qualche anni, diciamo tre o quattro, è diventata un’appassionata della storia antica, degli scavi, dei musei archeologici. Ogni state, quando io partivo per Roma, lei restava sconfortata e avrebbe voluto accompagnarmi. Il prossimo 6 di maggio compie dieci anni e addirittura il 20 di maggio farà la Prima Comunione. Tutta la famiglia ci è messa d’accordo per farle un dono che non dimenticarà mai: un viaggio a Roma. E oltre alle strade e le piazze della città visiteremo il Colosseo, il Palatino, il Foro, le terme di Caracalla, le catacombe di San Callisto e Ostia Antica. Speriamo che tutto sommato soddisfaccia la sua voglia di vedere pietre antiche. Arriviamo la domenica sera, quindi dal 2 al 5 aprile saremo a Roma. Se qualcuno di voi vuole rintracciarmi fatemi sapere.

E, per se non posso aggiornare il blog prima di partire, auguro a tutti

BUONA PASQUA!!!!!

12 commenti:

  1. Risposte
    1. Dalla tua parte, cara mia!! ;) Grazie!!

      Elimina
  2. Ma che bello! Fate una sorpresa alla piccolina? Sarà sicuramente felice!! Roma è splendida! Anche Ostia Antica è molto interessante da visitare.. Qui fa già caldo e si sta bene!! ^_^ Buon viaggio e Buona Pasqua allora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara! Io ci sono già stata a Ostia Antica: è un valore siccuro!!!

      Elimina
  3. Buon viaggio cara Teresa!Ti ho scritto una mail!ti auguro un buon soggiorno a Roma e aspettiamo il tuo racconto!Se passi di qui fermati per un saluto, ti ho inviato il link del mio alberghino!Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Federica!!! Sono già stata nel tuo alberghino anche se virtualmente e lo trovo molto accogliente e carino. I dintorni bellissimi! Mi sa però che è difficilmente raggiungibile con medi pubblici, vero? Forse la soluzione sarebbe arrivare a Firenze poi prendere il pullman fino a Pogibonsi e finalmente un tassi fino da te. Bho, non so. Per il momento è solo un'idea se più avanti si concretta ti faccio sapere e studio la forma migliore di raggiungervi. Un bacione!!

      Elimina
  4. Che bella Roma! Buon viaggio allora e poi raccontaci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Eu. Prometto raccontarci qualcosa però senza stancarvi ;)) Un abbraccio.

      Elimina
  5. Buon viaggio, mia cara... E Buona Pasqua anche a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefania. Hai già raccolto il premio che ti ho datto? Un abbraccio.

      Elimina
  6. Di nuovo in Italia!! uauu sono felicissima per voi...peccato Roma sia lontana da casa mia!!
    che magnifico viaggio, per tua figlia sarà indimenticabile.( ma anche per voi )
    ti abbraccio, ti auguro buon viaggio e Buona Pasqua
    un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiì!!!! Un'altra volta! Sono emozionatissima!!! Peccato, sì, però d'estate saremo vicine e non dobbiamo perdere l'occasione di ritrovarci, vero? Non vedo l'ora!! Un fortissimo abbraccio e Buona Pasqua per tutti.

      Elimina